Topics

Differenze strutturali tra Jaws e Nvda

Carlo Sist
 

Buonasera lista,
sto spiegando a un informatico che credeva di sapere tutto degli screen reader, le differenze tra i due sistemi e mimanca il discorso api o come si crive, cioè che jaws si attacca alla scheda video, mentre nvda come fa?
Sempre grazie.
carlo

Andrea Lamacchia
 

Ciao Carlo,
NVDA si appoggia agli oggetti di sistema, puoi dirgli che NVDA è un
programma (oriented object based), ecco il motivo per cui non
troveremo mai due versioni di NVDA né a 32 né a 64 bit. Per gli
oggetti di sistema, puoi fargli anche vedere il podcast di Simone, in
NVDA.it, dove parlava della navigazione ad oggetti.
Andrea

Il 10/02/19, Carlo Sist<sist.carlo@...> ha scritto:

Buonasera lista,
sto spiegando a un informatico che credeva di sapere tutto degli screen
reader, le differenze tra i due sistemi e mimanca il discorso api o come si
crive, cioè che jaws si attacca alla scheda video, mentre nvda come fa?
Sempre grazie.
carlo



Chris
 

Ciao.
Fondamentalmente NVDA recupera informazioni dalla rappresentazione degli oggetti, per esempio riconosce le proprietà ed il relativo contenuto.
Un modo per far conoscere quali informazioni cattura lo screen reader è visualizzare il log (NVDA+F1).

NVDA ha anche la possibilità di usare DisplayModelText, una tecnologia ormai vecchia e considerata poco affidabile che tenta di recuperare il contenuto stampato nello schermo.
Questa tecnologia viene infatti usata in casi eccezionali, è preferibile recuperare informazioni strutturali piuttosto che chiedere al drive video se per caso ha visto passare del testo.
Infatti per esempio, se voglio etichettare un pulsante di un'applicazione non uso displayModel, ma mi recupero le proprietà dell'oggetto.
In questo modo son sicuro che la mia etichetta apparirà su tutti i computer, cosa che non mi garantisce displayModelText.
Un'altro strumento utile per far conoscere lo screen reader al tuo informatico è il visualizzatore sintesi vocale, in modo da avere un confronto rapido tra ciò che è presente nello schermo e le informazioni che NVDA da all'utente.
Ciao,

Chris.

In reply to Carlo Sist, 10/02/2019 21:30:

Buonasera lista,
sto spiegando a un informatico che credeva di sapere tutto degli screen
reader, le differenze tra i due sistemi e mimanca il discorso api o come
si crive, cioè che jaws si attacca alla scheda video, mentre nvda come fa?
Sempre grazie.
carlo

Carlo Sist
 

Ragazzi grazie per le info tecniche.
carlo

Il giorno lun 11 feb 2019 alle ore 11:08 Chris <llajta2012@...> ha scritto:

Ciao.
Fondamentalmente NVDA recupera informazioni dalla rappresentazione degli
oggetti, per esempio riconosce le proprietà ed il relativo contenuto.
Un modo per far conoscere quali informazioni cattura lo screen reader è
visualizzare il log (NVDA+F1).

NVDA  ha anche la possibilità di usare DisplayModelText, una tecnologia
ormai vecchia e considerata poco affidabile che tenta di recuperare il
contenuto stampato nello schermo.
Questa tecnologia viene infatti usata in casi eccezionali, è preferibile
recuperare informazioni strutturali piuttosto che chiedere al drive
video se per caso ha visto passare del testo.
Infatti per esempio, se voglio etichettare un pulsante di
un'applicazione non uso displayModel, ma mi recupero le proprietà
dell'oggetto.
In questo modo son sicuro che la mia etichetta apparirà su tutti i
computer, cosa che non mi garantisce displayModelText.
Un'altro strumento utile per far conoscere lo screen reader  al tuo
informatico è il visualizzatore sintesi vocale, in modo da avere un
confronto rapido tra ciò che è presente nello schermo e le informazioni
che NVDA da all'utente.
Ciao,

Chris.

In reply to Carlo Sist, 10/02/2019 21:30:
> Buonasera lista,
> sto spiegando a un informatico che credeva di sapere tutto degli screen
> reader, le differenze tra i due sistemi e mimanca il discorso api o come
> si crive, cioè che jaws si attacca alla scheda video, mentre nvda come fa?
> Sempre grazie.
> carlo
>